Giuliano Grittini

Legato da una profonda amicizia con la poetessa Alda Merini, Giuliano Grittini si forma alla scuola di Disegno Grafico di Milano, sua città di origine, approfondendo l’arte della stampa. Collabora con alcuni dei più importanti artisti nel Novecento: Baj, Fiume, Sassu, Guttuso, Scanavino, Tadini, Warhol, Vasarely, Rotella. Punti di riferimento della sua arte sono sicuramente Andy Warhol e Marcel Duchamp, da cui Grittini riprende le sperimentazioni digitali, il ritratto, il fermo fotografico e i colori sgargianti della Pop Art aggiungendo una contaminazione e sperimentazioni di svariate tecniche combinate fra loro con giocosa “profanazione”.

Arcadiarte.it